guide

Come si montano le reti di protezione?

Come si montano le reti di protezione

Come fissare la rete parapalloni ?

Innanzitutto sono reti leggere e facili da movimentare. Hanno una elevata resistenza alla trazione e allo strappo e quindi possibile trascinarle e usarle senza grandi paure di rovinarle.

Per ottenere un ottimo risultato e una durata notevole nel tempo della rete,  per montare la nostra rete di protezione si utilizzano i seguenti prodotti:

Fissare per tutta la lunghezza il cavetto di acciaio e tenderlo con i tenditori, e mi raccomando, è molto importante fissare anche ai pali intermedi.

Stendere e srotolare la rete per tutta la lunghezza sul terreno di gioco. Prendere di nuovo in mano il capo della rete di protezione.

Iniziare a fissare la rete dove e’ rinforzata e fissarla per tutta l’altezza partendo dall’alto verso il basso e fissarla con fascette e cordino di nylon entrando e uscendo a spirale per poi fissarla al palo.

Succesivamente sollevare lentamente e per pochi metri la rete per poi fissare la bordatura della rete stessa al cavetto di acciaio stringendo le fascette bene e con attenzione.

Poi si passa il cordino di nylon a spirale ( in alternativa mettere i ganci falsa maglia uno ogni cm 50 )

l’operazione di mettere dopo le fascette il cordino di nylon ( in alternativa i ganci) è stata affinata perchè, nel corso degli anni, le fascette si usurano e si staccano dalla rete bordata e quindi si è arrivati a fissare la bordatura della rete all’ultimo palo. Se la rete dovesse risultare troppa lunga e abbondante rispetto alla distanza dei pali  si può facilmente aggirare l’ostacolo tagliando la rete e anziché usare l’estremità, si possono raggruppare due o tre maglie e fissarle direttamente al palo.

Nella parte inferiore si fissa la bordatura: o all cavetto di acciaio oppure alla recinzione metallica allo stesso modo.

Per le reti alte fino a 3 metri non occorrono cavetti intermedi. Se la rete ad esempio e’ alta mt 4 e’ preferibile mettere un cavetto a metà e cosi per reti più alte è sempre bene ricordare di calcolare un cavetto ogni mt 2 .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *